Home Servizio Schiava sottomessa presa in tutte le posizioni

Padrone Frusta Schiava

Schiava sottomessa presa 877500

Dead Premessa: Qualche giorno fa chiacchiero con un Master americano. Sono curioso di come si declina il BDSM in altri paesi e quando ho l'occasione cerco di confrontarmi. Questo Master fa riferimento alle regole base e si meraviglia del fatto che non ne abbia mai sentito parlare. Mi informo, e mi dice che molti Master le adoperano come contratto base per le loro schiave. Mi informo, e incontro questo sito qui che racconta che queste regole sono state scritte anni fa e riformulate per adattarsi ai tempi. All'inizio erano molto più stringenti, ma col tempo sono state adattate alle esigenze dei più.

In risposta a jolanda La mia avviso e' questa Si',la societa' vorrebbe massificare tutto,perfino il sesso. Anch'io amo i rapporti bdsm,molto leggeri pero',sono piu' una switc mi pare si scriva cosi'.. Personalmente non amo le forzature,le cose troppo violente o dolorose di queste pratiche molto intime,ma rispetto le scelte di ognuno. Io non riuscirei a farlo in certi modi che ho visto,ma so che chi e' portato verso questi lidi ha una attivitа sessuale piena e soddisfacente.

Epoca nuda, fatta eccezione per il collana dal quale si staccava una concatenamento, unita ad esso con un lucchetto, legata ad un gancio infisso nel pavimento accanto alla gamba della carica. I due erano marito e compagna o, meglio, lo erano qualche cielo addietro. Poi i rapporti cambiarono. Adesso la moglie era schiava ed il marito il Padrone. Fu come una pallina su un asse leggermente abbassato che, lentamente ma con costanza, andava verso il basso. Anna era una ragazza appartenente ad una famiglia ricca. Il giorno del matrimonio aveva 23 anni.

La schiava deve rivolgersi al suo dominatore usando la terza persona in accenno di umile sottomissione e di eucaristia a nudo della propria personalità. Devi solo spogliarti per sottometterti alla avvilente ispezione corporale. In questo momento sei solo un qualcosa che deve individuo analizzata. Ed ora continua! Il dominatore si avvicina alla schiava e le ordina di aprire la bocca, vi infila un dito e ne prende possesso. Poi mette una mano sul seno della schiava, palpandolo come si farebbe con un animale. La schiava sussulta.