Home Servizio Figa vuoi provare con tanta voglia di fare sesso

Tanta Figa

Figa vuoi 519472

San Raffaele Resnati, Milano E' un disagio femminile che comincia ad essere studiato con serietà. Da qualche mese ho notato di essere frequentemente eccitata a livello genitale, senza che io faccia nulla per provocare questo, spesso fuori luogo. Succede mentre vado al lavoro in macchina, da sola, per esempio, e tutto ho per la testa fuorché eccitarmi. Oppure se sono molto tesa in una riunione di lavoro. Adesso comincio a preoccuparmi che non ci sia qualcosa di serio.

Improvvisamente cinque cose che le donne sognano di provare a letto con il proprio partner. Essere presa con emozione dal partner Sentire la sua energia in un bacio intenso e continuo. I vestiti strappati via d'istinto, il desiderio dirompente di lui, che trasmette con energia la sua voglia di fare l'amore e dimostra, davanti al nostro corpo, di non sapersi arrestare. Alle donne piace perché: sapere di scatenare nel partner un desiderio continuo non solo è molto eccitante e coinvolgente, ma aumenta l'autostima erotica e stuzzica la voglia di sperimentare all'unanimitа.

Improvvisamente allora, dalla trentina alla sessantina, quali sono le posizioni più consigliate alle coppie che vogliono godere del erotismo senza rischiare una gita al allestito soccorso. Con la consulenza della sessuologa Laura Rivolta. Uno dei modi migliori per ovviare a questo inconveniente è mettersi a 4 zampe: «Il aggravio grava sulle mani e sulle ginocchia, alleggerendo la pelvi», conferma la sessuologa Laura Rivolta. I due partner giacciono entrambi su un fianco, faccia a faccia o girati dalla stessa brandello. Oltre a non affaticare la area lombare, consente alla neo-mamma, la cui mucosa vaginale è ancora ipersensibile, di controllare la forza e la profondità della penetrazione» A 40 anni La quarantina è il momento in cui probabilmente, se sei destinata a affliggersi di sciatica, avrai le prime avvisaglie. Se nel decennio precedente hai logorato spesso posizioni a 4 zampe e a cucchiaio, entrambe comunque ottime per alleggerire la pressione sul nervo sciatico, per cambiare prova la cavallerizza di spalle: «Siedi a cavalcioni del tuo compagno supino, offrendogli lo spettacolo delle tue natiche», consiglia la dottoressa Ammutinamento. A 50 anni Menopausa, estrogeni in caduta libera, mucose che si assottigliano e lubrificazione difficile: il risultato è dolore durante la penetrazione.

Certamente, e nemmeno troppo in segreto, pensi che menopausa e sessualità viaggino su 2 binari paralleli; inizi a rassegnarti nel vederti cambiata, inadatta, non più bella come un tempo, e accusi un normale crollo del desiderio. Stai commettendo un errore. La menopausa, come altre sfide che noi donne siamo abituate a vivere ogni giorno, è un decorso fisiologico del tutto normale; ti metterà alla prova anche sul piano sentimentale, ma reagire e affrontarla è possibile. Devi solo rimboccarti le maniche e continuare a essere la splendida donna che sei diventata. E il sesso? Come conciliare sesso e menopausa? Perché il sesso migliora in menopausa? Ed è tutta colpa di quegli estrogeni che produci a pianto o per nulla.