Home Servizio Donna matura per godimento donne deluse

Calo del desiderio femminile le cause e che cosa fare

Donna matura 584816

Approfondimenti specialistici Che cos'è l'avversione sessuale? Si tratta di un disturbo curabile, purché se ne affrontino in parallelo le basi fisiche e psicologiche Banner, Whipple e Graziottin Questa motivazione è fatta sia di attrazione fisica, sia di sentimenti ed emozioni. Fattori neurovegetativi e cognitivi: un'interrelazione complessa Entrambe le componenti — quella neurovegetativa, involontaria, e quella cognitiva, volontaria — possono essere presenti nella singola donna. La realtà, insomma, è sempre più complessa delle definizioni scientifiche, soprattutto quando le variabili psicorelazionali si intrecciano saldamente con quelle biologiche. Quali fattori scatenano l'ansia e la fobia? Un trauma di questo tipo non è una sensazione passeggera, fatta solo di emozioni negative, ma si incide indelebilmente nella biochimica del cervello, e condiziona parte dei nostri processi psichici e perfino le nostre reazioni automatiche.

Bensм flibanserin, primo farmaco per il abbassamento del desiderio femminile autorizzato negli Stati Uniti, nella realtà si è rivelato un flop. A decretarlo uno abbozzo pubblicato su Jama Internal Medicine: i ricercatori hanno dimostrato infatti che la somministrazione del medicinale portava in media solo a mezzo rapporto sessuale accettabile al mese in più. Insomma, assenza di fatto. Ricomincia allora la analisi di una soluzione chimica per recuperare il desiderio? Ma esistono rimedi, tutti ugualmente validi, che aiutano la femmina in caso di difficoltà. Certo, affare innanzitutto fare un passo importante. Vale a dire parlarne con serenità e senza falsi pudori con un sessuologo o con il proprio ginecologo, in modo da far emergere la effettuabile causa e risolverla». Il grande nemico: la secchezza vaginale Il calo di desiderio è legato spesso a un problema di secchezza vaginale.

Molte sembravano appartenere completamente al mondo altro. E una lettrice che sta per sposarsi: «Quali disposizioni devono avere i coniugi nel letto matrimoniale? Vorrei conoscenza se vigono nel letto le stesse regole di quando un uomo accompagna una signora per strada». Molte le lettere di mogli deluse o insoddisfatte. Gina di Padova era andata a farsi curare: «Ho detto al clinico dei rapporti insoddisfacenti con mio compagno e lui mi ha dato dei consigli. Ho imparato molte cose. Attuale dottore, tanto paziente e gentile, si dimostra soddisfatto dei progressi che insieme lui ho fatto e continuo a fare».