Home Servizio Attimi passione succhiarti il clitoride

Cerco uomo che sappia leccare la figa come si deve

Attimi passione succhiarti 819024

Cerco uomo che sappia leccare la figa come si deve Vuoi venire da me? Sono una giovane ragazza, carina e con le curve al punto giusto, impertinente e birichina, amante del cunnilinguse cerco un uomo vero, che sappia dove mettere le mani e che, soprattutto, sappia come muovere la lingua. Chiamami e incontriamoci: vivo in una zona isolata e discreta, le nostre urla di piacere rimarranno al sicuro dentro alle mura di casa mia, muri che se potessero parlare racconterebbero di notti segrete di sogni proibiti, di gemiti di piacere intenso, di giochi bollenti e passione esplosiva. Prendimi in braccio e adagiami sul letto: cospargimi di olio baciabile e inizia a massaggiare la mia pelle morbida, indugiando sui miei seni turgidi e sodi. Baciami, bacia ogni centimetro del mio corpo, assaggiami e leccami dolcemente, senti la mia eccitazione che freme sotto il calore desideroso delle tue calde labbra. Massaggia le mie cosce sode e aprimi le gambe, insinua le tue dita dentro di me e comincia a muoverle su e giù, mentre la tua bocca dolcemente scende sulle mie grandi labbra e comincia a succhiarle come fragole succose. Fai uscire la tua lingua e raggiungi il mio clitoride, leccami e leccami ancora, mentre le tue mani continuano a muoversi dentro di me. Lasciami giocare con te: la mia posizione preferita è la 69!

Abbandonato le nostre mani si sono cercate. Alla fine della riunione vieni a chiedermi alcune cose. Ci guardiamo adesso. Non faccio nemmeno caso alla tua persona.

NUDITA' Fileros Quest'anno avevamo deciso di prenderci nel mese di agosto, una chiusura speciale:dieci giorni in tenda alle Cinque Terre, accampati in una piccola baia dove l'uso del costume da gabinetto è opzionale. Eravamo sei amici, tre ragazze e tre ragazzi, senza legami particolari né fra noi né insieme altri, ma ben affiatati e desiderosi di uscire dalla vita quotidiana di studio e lavoro. Io, da brandello mia, ero ansiosa di nuove esperienze, ho poco più di vent'anni e se si eccettua qualche gioco un po' spinto con qualche amico oppure compagno di breve durata, non avevo una grande esperienza sessuale. Insomma ero ancora vergine e il sesso lo conoscevo solo per essermi lasciata alcuni volta accarezzare il seno e attraverso le gambe, fino a raggiungere un frettoloso orgasmo e per avere costruito godere con le mani ed una volta con la bocca il amante occasionale di turno. Mi consideravo una eccezione fra le mie amiche e quest'anno avevo deciso, non saprei discorrere se per voglia o per curiosità, di liberarmi di quella cosa scomoda e un po' fuori moda affinché è la verginità. E' per attuale che nei preparativi della partenza, fattami coraggio, avevo osato prendere alla baule di un supermercato alcune confezioni di preservativi, che vantavano fra l'altro il pregio dell'inconsistenza. Volevo essere preparata ad ogni evenienza o per meglio discorrere volevo forzare ogni possibile evenienza. Devo dire che non sono stata affatto sincera. Uno dei tre compagni di vacanza, Maurizio detto Momo, mi epoca particolarmente simpatico.

Chiedimi una foto revolutionMark diceva Sono qui da poco, senza spendere nulla, bensм la cosa comincia già a divenire interessante!!! Dovete sapere che, di abituale, è una donna che, pur se utilizza completini molto eccitanti, difficilmente caccia di mettersi in mostra! Tuttavia, quella sera, forse complice il vino e l'amaro a fine cena, era un po' più disinibita del solito Abitavamo, allora, nella zona nord di Roma e, per raggiungerla, facevamo spesso la Salaria A me non va di parlare, ma malgrado tutto voglio esporre una storia.

Finita la vestizione avrei indossato un coppia di pantaloni piuttosto aderenti forse un po troppo visto che ad ciascuno sguardo attento si sarebbe potuto accorgersi il mio reggicalze, un maglione buio cardigan chiuso con una zip e un cappotto grigio. Gli ordini prevedevano che io fossi andato a prenderlo alla stazione S. Lucia e come segno di riconoscimento dovevo tenere in mano e bene in vista un mensile per sole donne. Lui lo avrei riconosciuto invece da un blocco dono dorato di cui non sapevo il contenuto. Attesi il suo andamento con il cuore in gola. Alle Era alto circa cm atletico barba incolta e capelli grigi corti ,occhi scuri penetranti …tra le sue mani il pacchetto.