Home Pratica Accetta il mio invito per fare un bello massaggio

IL MASSAGGIO UN ATTO D’AMORE VERSO SE STESSI

Accetta il mio invito 528228

Collaboro con centri benessere, scuole di massaggio, associazioni; partecipo ad eventi, convegni e fiere con workshop e conferenze per diffondere la mia attività e la mia missione: diffondere armonia e ben-essere per mezzo del con-tatto. Le emozioni sono il pacchetto regalo che ci viene consegnato alla nascita, con il quale potremo comunicare e sentire il mondo circostante. Le mie origini: il Trentino. La danza classica rimane la mia grande passione, sono una perfezionista e non posso trattenere le lacrime di fronte ad un Balletto quando vedo tanta leggerezza e professionalità nelle danzatrici. Decisamente troppo alta per fare la ballerina e probabilmente nemmeno con le giuste doti, anche per qualche chiletto di troppo in età adolescenziale che di certo non contribuiva alla mia AUTOSTIMA.

Attivitа attività di coppia, si sa, è un toccasana per la vita a due. Il massaggio è ottimo antidoto per alleviare lo stress e abbandonarsi. Un massaggio al giorno, di crepuscolo dopo il lavoro, stanchi e stressati dalla giornata, è per tutti un sogno che purtroppo non si realizza quasi mai. Perché non unire il piacere di un bel massaggio a quello del contatto con la individuo più cara? Inoltre, fare un frizione sensuale al partner consente di animare la vita di coppia e assodare la fiducia reciproca.

Scrivo di getto, dopo che una cara amica mi ha segnalato questo capitolo. Come ne vengono scritti quotidianamente sui temi più cari ai genitori, cioи quelli riguardanti la loro relazione insieme i loro figli. In breve attuale articolo, pur fregiandosi di riferimenti importanti come le citazioni da E. Weber su cui si dichiara concorde, parlando di babywearing, insinua il dubbio affinché ci siano derivazioni patologiche del consegnare.