Home Panoramica Intimo godimento voglia di fare sesso

Psicoterapeuta Cagliari

Intimo godimento 791917

Master User Valentina Pellizzone La sessualità è molto importante per la salute di una donna, infatti anche l'OMS che definisce salute il completo benessere fisico, psichico e sociale, comprende anche quello sessuale. Le disfunzioni sessuali, oltre che per altri motivi organici, psicologici e relazionali, possono essere legate a disfunzioni dei muscoli del pavimento pelvico. Le disfunzioni sessuali possono interessare le diverse fasi dell'atto sessuale: il desiderio; l'eccitazione; la capacità di raggiungere l'orgasmo e la soddisfazione dell'orgasmo. I retaggi culturali, morali e sociali considerano questa parte del corpo femminile una zona da nascondere, una zona tabù e questo crea una mancanza di conoscenza di quelle che sono le potenzialità del piacere femminile. Il mito della Vagina passiva è proprio della nostra cultura, l'immagine della penetrazione che è inculcata nella nostra cultura è quella dell'uomo che compie l'atto di penetrare. Tutte le donne dovrebbero imparare ad usare i muscoletti vaginali. La sessualità femminile è più complessa rispetto a quella maschile, in quanto le componenti emotiva e psicologica possono interferire, o bloccare, una o tutte le fasi dell'atto sessuale. Se i rapporti sono dolorosi a causa della secchezza vaginale, dovuta alla menopausa o nel periodo dell'allattamento, naturalmente, la paura di sentire dolore inibirà la fase dell'eccitazione, e quindi la relativa lubrificazione vaginale, e si instaurerà un circolo vizioso.

La fase del desiderio è caratterizzata dalla comparsa di un forte bisogno concreto e mentale di avere un denuncia sessuale, in genere accompagnato da fantasie erotiche. In entrambi i sessi si associano contrazioni ritmiche dello sfintere anale e dei muscoli perineali. Al contrapposto, le donne sono in grado di rispondere a nuove stimolazioni quasi adesso. Spesso la mancanza di interesse è dovuta a problemi psicologici stress, agitazione, depressione, bassa autostima, sensazione di carenza, scarsa accettazione del proprio corpo, convinzioni religiose, educazione familiare rigida o di coppia. In questi casi è preferibile una psicoterapia cognitivo-comportamentale mirata a cambiare pensieri e convinzioni che bloccano un sereno coinvolgimento sessuale. Altre volte le cause sono di natura fisica elevazione di farmaci, squilibri ormonali, patologie fisiche o situazionale stanchezza, gravidanza, allattamento ed è su queste che è basilare intervenire. Da un punto di aspetto medico, è oggi allo studio la possibilità di trattare il disturbo da desiderio ipoattivo con la terapia della luce. Disturbo da avversione sessuale Chi è affetto da questo disturbo analisi un intenso disgusto o paura nel momento in cui sta per beni, e talvolta alla sola idea di avere, un contatto sessuale.

Un rapporto sessuale appagante non si limita soltanto al pene e alla fodero. Cosa sono le zone erogene? Se sei tu a pensare che alcune zone erogene vengono trascurate durante i rapporti, magari potresti lasciare questa facciata aperta e visibile sul tuo leggero la prossima volta che esci per andare a fare la spesa. Iniziamo a scoprire le otto zone erogene che devi assolutamente conoscere. Le labbra sono considerate infatti tra le prime zone erogene sia femminili che maschili. Da provare: concediti un bacio apatico e passionale, come nei film; bacia le labbra del partner e dolcemente accarezzale con la lingua. Oppure: massaggia e accarezza le labbra del amante con le tue labbra e analisi a premere le une contro le altre in modo giocoso ma fine, mordicchiandole con dolcezza o usando addirittura un pollice per toccarle. Da provare: alterna i baci sul collo a piccoli morsi, il contrasto è fermamente eccitante.

Sei in: Raccolta di Articoli di Psichiatria Psicoterapia Le disfunzioni sessuali possono individuo lette come la risposta adattiva migliore, che, un soggetto, in un definito momento della sua vita, ha trovato per risolvere uno specifico problema. I disturbi sessuali di natura psicologica sono caratterizzati da dinamiche interne, vissuti personali o di relazione che vanno a interferire negativamente sulla possibilità che siffatto incontro si concluda in maniera appagante e positiva. Chiude il ciclo la fase della Risoluzione, caratterizzata da una sensazione di benessere e rilassamento generalizzate. La masturbazione e le erezioni mattutine non sono compromesse, avvalorando la apparenza di cause psicologiche del disturbo in questione.

Finché alcune coppie trovano intimidatorio introdurre dispositivi sessuali nella camera da letto, altre guardano ai Sex Toys per la coppia come il modo infallibile per riscaldare le cose a letto. Bensм cosa fa il piacere aggiunto per rafforzare i legami fuori dalle lenzuola? Grazie al loro uso si scopre molto, su di sé e sul proprio partner. La popolarità dei sex toys è infatti aumentata negli ultimi dieci anni. Sex Toys ed accordo delle coppie: il piacere parte dal singolo individuo Aumentare il piacere concreto aumenta senza dubbio il godimento sessuale. Ma in che modo l'uso dei giocattoli sessuali influisce sulla soddisfazione affinché entrambi i partner derivano dalla esse relazione generale?