Home Panoramica Donne in difficolt cerchi sesso senza limite

Come capire le donne – La Guida Completa

Donne in difficolt cerchi 274950

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi. Esistono uomini che amano e uomini che vogliono possedere. Nelle relazioni il controllo ossessivo è una violenza psicologica che subiscono molte donne, riconoscerla è importante. Avete mai avuto un'amica che racconta di un fidanzato troppo geloso ma che non riesce a lasciarlo? Vi è mai capitato di vedere una donna che piange perché è stata insultata dal compagno o avvilita perché lui le fa proposte sessuali insistenti? Queste donne non hanno solo un fidanzato un po' mascalzone come spesso si crede: stanno subendo delle vere e proprie violenze psicologiche. I dati italiani sono sempre più allarmanti: 7 milioni e mila donne nello scorso anno riportano di subire violenza psicologica dall'attuale partner.

Confermare il completo anonimato alle donne affinché si rivolgono ai centri antiviolenza in Lombardia. Un anonimato che, secondo le procedure in atto e previste addirittura dal Piano quadriennale per le politiche di parità, prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne in procinto di essere discusso in Regione, non sarebbe pienamente assicurato. Lo dichiara la consigliera regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi, che intende rimediare con un apposito emendamento. Il punto sta nella richiesta del codice fiscale e di altri dati alle donne che bussano agli sportelli antiviolenza, a causa delle procedure informatiche. Baffi chiede che queste procedure vengano riviste: «I centri antiviolenza - dichiara - devono essere un luogo sicuro per le donne affinché chiedono aiuto». I centri antiviolenza chiedono il codice fiscale in base a una direttiva regionale che punta sulla trasparenza della rendicontazione: i centri affinché non lo chiedono verrebbero quindi esclusi dai finanziamenti regionali. Ma in attuale caso si parla di situazioni gravemente delicate, di massima vulnerabilità, da conciare con un'attenzione maggiore.