Home Panoramica Donne in coppia finale pazzesco

Coppa Italia femminile la finale Milan-Roma si giocherà al Mapei Stadium. Live su Sky

Donne in 498687

Calcio femminile 05 mag - L'ultimo atto della competizione si giocherà domenica 30 maggio alle ore Si sfideranno Milan e Roma, che hanno conquistato l'accesso alla finale dopo aver eliminato rispettivamente Inter e Juventus Condividi: Dopo la finale di Coppa Italia maschile, anche quella femminile si svolgerà al Mapei Stadium. Il match sarà trasmesso da Sky Sport. Non sarà una prima volta assoluta per il Mapei Stadium, che ospiterà l'atto finale di una competizione femminile dopo essere già stato teatro nel della Final Four della Women's Champions League. Il cammino di Milan e Roma La Juve ne fa 6 alla Florentia: scudetto a 1 punto Sia Milan che Roma sono riuscite a conquistare la finale dopo due semifinali a dir poco spettacolari. Le ragazze rossonere allenate da Maurizio Ganz sono riuscite ad avere la meglio dell'Inter in un doppio derby dalle mille emozioni, con il successo per delle nerazzurre all'andata, ribaltato con il del match del ritorno. Roma che invece è riuscita a eliminare la Juventus, attualmente capolista con 8 punti di vantaggio proprio nei confronti del Milan. Doppia sfida che è stata decisa soltanto dal numero di gol in trasferta, visto il successo giallorosso per all'andata e quello bianconero per nella gara di ritorno.

La britannica conclude facendo la Storia certo che a inizio torneo era al mondo e soprattutto partiva dalle qualificazioni. La nuova 23 al mondo vince una finale pazzesca concludendo senza calare set nella competizione e diventando la più giovane da Maria Sharapova nel a vincere un Major. Complimenti addirittura per la canadese che ha protestato nel finale per il MTO comandato dalla britannica al momento della capitombolo. Gran rovescio lungolinea della britannica. Diretto posizionato in direzione errata e appresso si salva a volo. Intanto la britannica sanguina e chiede il fisioterapista!

Per l'occasione abbiamo avuto il piacere di ospitare Manuela Nicolosi, direttrice di competizione nella Ligue 2 francese e aiutante dell'arbitro Stéphanie Frappart in campo cosmopolita. Tra le tante soddisfazioni ottenute da Manuela anche quelle di essere stata protagonista in campo per la Supercoppa europea maschile tra Chelsea e Liverpool e per USA-Olanda, la Finale della Coppa del Mondo femminile del Queste le sue parole: Il calcio è la tua grande passione, come hai cominciato? Deriva dalla mia famiglia, nello specifico da mio padre. Andavamo tutti insieme allo stadio. Io volevo baloccarsi a calcio ma mio padre non voleva. Fui una delle prime donne ad esserlo. Prima donna arbitro nel campionato di Eccellenza è cosi?